Residenza Francesca: la magia dei castelli, le comodità del centro città.

Tornare indietro nel tempo e ritrovarsi in un borgo medievale. È la magia di vivere in una delle cittadine più misteriose e pittoresche del Canton Ticino.

Feb 17, 2020
AUTHOR:
TEMPO DI LETTURA MINUTI

Vivere nella capitale e assaporare lo spirito del tempo.

In qualità di capitale cantonale, Bellinzona è la seconda città più numerosa del Canton Ticino. Grazie alla sua posizione strategica rappresenta un importantissimo snodo nel traffico ferroviario e urbano lungo l’asse svizzero nord-sud e permette una mobilità come nessun’altra città ticinese.
Ma Bellinzona non è solo questo: conserva al suo interno un patrimonio artistico e architettonico di rilievo oltre ai suggestivi Castelli, patrimonio
dell’UNESCO. Grazie al poco traffico, passeggiare a piedi è piacevole e rilassante; la sua comunità è vivace e dinamica e trova il culmine della sua espressione nel consueto mercatino del sabato con prodotti regionali.

Dagli attici 5.5 locali ai 3.5 locali con giardino.

La Residenza si trova a pochi passi dalle caratteristiche mura che circondano il borgo interno della città. Di nuovissima costruzione, è immediatamente riconoscibile la firma stilistica dello Studio Guscetti Architetti in un progetto in cui la coreografia dinamica di luce dialoga felicemente con forme della tradizione ticinese.
Il color mattone e lo stile minimalista e moderno donano un’importante e inconfondibile armonia all’edificio. Disponibili diversi tagli in vendita.
Visiti il sito residenzafrancesca.ch
Nel grande giardino ai piedi dell’edificio sono stati infatti predisposti degli orti urbani a uso esclusivo dei residenti, dove è possibile coltivare il proprio orto. Vivere in città non è mai stato così green!